Un Natale sicuro per il tuo cane

Tempo di addobbi, dolci, luci lungo le strade, canzoni…

Il Natale è arrivato, quindi abbiamo pensato di condividere con te alcuni consigli per rendere questa festa sicura per il tuo cane.

La Stella di Natale Questa pianta, così comune nelle nostre case durante il periodo natalizio, è tossica per i nostri cani. Sebbene la tossicità non sia grave, poiché causa sintomi gastrointestinali come vomito e diarrea, è meglio evitare l’esposizione. Si consiglia quindi di posizionare questa pianta in alto per evitare che il cane la raggiunga.

– Fuochi d’artificio: A Natale e Capodanno spesso non mancano i fuochi d’artificio. Idealmente, il tuo cane dovrebbe essere abituato ad affrontare queste situazioni in anticipo. Dovresti fare attenzione a isolare il più possibile il rumore dall’esterno chiudendo le finestre e abbassando le tende. Anche un rumore di fondo familiare, come la radio o la televisione, può essere utile per calmare il tuo cane. Cerca di mantenere la calma e di distrarre il cane con un giocattolo o un dolcetto, dovresti sempre agire in modo naturale e aspettare che il rumore passi.

– Indigestione: Come noi, anche i cani amano i deliziosi manicaretti natalizi, ma sono più sensibili a certi cibi e possono accusare una grave indigestione. È quindi consigliabile che tutte le persone che saranno in contatto con il tuo cane sappiano che dovrebbero evitare di offrirgli da mangiare.

– Ostruzioni intestinali: Come le indigestioni, questo tipo di patologia può spesso verificarsi sotto le feste come il Natale. Ci sono molte decorazioni che sono commestibili agli occhi dei nostri cani: addobbi, carta da regalo… Pertanto, fai attenzione nel caso in cui il tuo cane abbia la tendenza a ingerire o a mordere oggetti estranei. Ai cani tutti questi oggetti nuovi sembrano attraenti e ottimi da mordere.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *